Vantaggi


Il sistema di riscaldamento EP WARMFLOOR è costituito da un polimero avente larghezza 34 cm con
spessore di 1,2 mm, sistema PTC ( Positive Temperature Coefficient ) semiconduttore (non è una
resistenza) automodulante ( si riducono i consumi del 20% della potenza installata) inoltre
produce raggi all’infrarosso, questa gamma di raggi definita FIR ( Far Infrared Radiation) è una
specifica lunghezza d’onda dei raggi solari, è una forma di energia che ha la capacità di riscaldare
direttamente gli oggetti senza dover riscaldare l’aria circostante.
Il riscaldamento è molto confortevole in quanto essendo ad irraggiamento produce la temperatura
ideale per le persone.
L’impianto può essere comandato da termostati, permette di realizzare il comfort di tutto
l’appartamento e di ogni singolo locale in totale autonomia.
Spessore ridottissimo: con il pannello isolante K6 Special Panel e il polimero riscaldante si ha uno
spessore di solo 7,2 mm – consigliato e ottimo per le ristrutturazioni.
Possibilità di riscaldare qualsiasi tipo di ambiente, dalla cantina al garage alla soffitta, ecc.
Ideale per gli esterni per sbrinamento neve e ghiaccio
Efficace nel riscaldare edifici con ampie altezze, tipo Centri commerciali, supermercati, palestre,
chiese, locali di culto ecc.
La propagazione del calore è uniforme dal basso verso l’alto fino ad una certa altezza, poi, dove non
serve il calore va a diminuire
Possibilità di tagliare il polimero alla lunghezza desiderata
Se viene tagliato un elemento, il rimanente funziona ugualmente
Se viene forato non succede niente

E’ installabile sotto ad ogni tipo di pavimento
Una volta installato non ha bisogno di nessuna manutenzione.
Importante: Non serve la centrale termica ( caldaia )
E se non serve la centrale termica non serve nemmeno l’allaccio al pericoloso gas
Per la produzione dell’acqua calda sanitaria si integra con un boiler di ultima generazione con
programma Eco per ridurre i consumi del 20% e con tipologia Shower Ready, questa innovativa
funzione garantisce un funzionamento ancora più efficace e veloce nel riscaldare l’acqua.
Riguardo la cucina, si integra con un piano di cottura ad induzione di ultima generazione con
regolazione elettronica e con la funzione Power Management che limita l’assorbimento elettrico
ad 1Kw.
Si avrà anche un notevole risparmio sulle opere edili, in quanto niente scassi, niente fori per
areazione gas, niente nicchie per tubazioni, niente camini, e in più si riduce lo spessore del massetto
GARANZIA:
Polimero riscaldante EP WARMFLOOR 342-2 – 342-3 25 anni
EP TRASFORMER mod. 8480-20A – 8960-40A – 8960-34A 5 anni
Nei paesi a noi vicini, ed in modo particolare in quelli nordici, il riscaldamento elettrico sta diventando
il sistema più adottato.